Come pulire i tacchi alti in vernice

Chi di noi non ha nel proprio guardaroba delle scarpe di vernice, tra ballerine, tronchetti, fantastici sandali arrampicati su vertiginosi tacchi e plateau altissimi o stivali super sexy? Insomma, la vasta gamma delle scarpe per la bella stagione come per quella invernale in pelle verniciata non possono mancare nell’armadio di ogni donna, da abbinare a look più o meno glamour.

11219367_1751153261773186_4745344737671591781_nInnanzi tutto, le scarpe in vernice non vanno MAI spazzolate (ad esempio usando la classica spazzola che si usa per le altre normali scarpe in pelle). Invece, dovrete eseguire queste semplici operazioni: spolverarle delicatamente con un panno morbido e asciutto, quindi, molto importante, ripassarle con una spugna imbevuta di latte (sì, proprio quello di mucca che consumate per colazione la mattina).
Ultimo step: asciugare per bene le vostre scarpine con un altro panno pulito. A questo punto saranno proprio luccicanti come appena uscite dalla vetrina del negozio, pronte per attirare gli sguardi delle amiche invidiose.

I commenti sono chiusi.